Detergente intimo naturale, quale scegliere?

Parlo spesso di creme, shampoo e vari prodotti per la cura del corpo ma ancora non ho parlato di un detergente intimo naturale. Rimedio subito!

Perchè scegliere un prodotto naturale per l’igiene intima

Negli scaffali del supermercato troviamo moltissimi detergenti intimi, ma quanti di loro sono adatti a detergere efficacemente una zona così delicata? Mi fa molto piacere vedere che il mio blog è frequentato da donne consapevoli, che hanno cura di sè e lo fanno scegliendo i prodotti migliori controllando anche gli ingredienti e gli attivi contenuti.

Vediamo un po’ le caratteristiche che dovrebbero e che non dovrebbero avere i detergenti intimi.

Effetti di un detergente intimo inadatto

Molti prodotti che troviamo al reparto profumeria in realtà non sono adatti alla detersione delle mucose perchè troppo aggressivi e contengono tensioattivi e parabeni che sono irritanti.

Utilizzare prodotti aggressivi che in più contengono queste sostanze è già nocivo per la pelle del corpo, la rendono secca, disidratata, soggetta ad irritazioni ed arrossamenti, figurati per una zona delicata!

Il ph naturale delle zone intime femminili è acido, questo perchè il ph acido non permette a batteri e dei funghi patogeni di proliferare e quindi avere infezioni come ad esempio la candida.

Un detergente non adatto può quindi alterare il ph creando un ambiente adatto a germi e come conseguenza possono verificarsi pruriti, secchezza e leucorrea.

Quando insorgono problemi di irritazioni e candida si deve agire con lavande e ovuli, se però si continua ad usare un detergente con un ph non adatto è come fare tre passi avanti e due indietro.

Benefici del detergente intimo naturale

Per evitare i fastidi e le irritazioni è sicuramente meglio utilizzare prodotti naturali con un ph da 4.5 a 5.5 perchè mantiene l’acidità delle zone intime. In molti di questi prodotti si possono trovare anche attivi naturali che hanno un azione antibatterica, lenitiva e idratante.

Molto spesso si consiglia di utilizzare saponi naturali come il sapone di Marsiglia o quello di Aleppo. Questi saponi vanno assolutamente bene ma possono risultare scomodi per il formato e dall’odore poco piacevole. Per quanto siano efficaci per moltissimi utilizzi, a me ad esempio il profumo del sapone di Marsiglia non piace e senza dubbio il sapone di Aleppo ha un odore pessimo.

Di detergenti intimi maturali ce ne sono diversi in commercio, uno dei migliori è Sapigen K 

L’ottima formulazione di Sapigen K consente una detersione molto delicata e in più contiene attivi come

il cappero e ippocastano dall’azione anti arrossante

il fico d’india idratante

il lichene d’islanda dermo purificante e deodorante

malva che ha un’ottima azione calmante, decongestionante, emolliente e lenitiva.

Altri interessanti ingredienti sono l’aloe vera che è un anti infiammatorio naturale e gli oli essenziali di tea tree ed eucalipto che offrono una piacevolissima sensazione di freschezza oltre a prevenire le infezioni batteriche.

Ovviamente è privo di parabeni, SLS e non è testato sugli animali.

inci detergente intimo naturale

Detergente intimo naturale Sapigen K

Sapigen K è il detergente intimo per chi ama prendersi cura di sè con prodotti naturali ed efficaci.

Come dicevo prima, la presenza di tea tree ed eucalipto oltre a prevenire le infezioni batteriche, danno una piacevolissima sensazione di freschezza. Per questo motivo ti consiglio questo detergente soprattutto nelle stagioni calde. Le temperature elevate, il sudore, la spiaggia o la piscina sono deleteri per le zone intime e Sapineg K è un validissimo aiuto per prevenire qualsiasi fastidio e irritazione.

Ottimo da utilizzare durante e dopo le cure topiche, in gravidanza, post parto, durante il ciclo e in menopausa.

Anche se è un prodotto naturale lo puoi trovare nelle farmacie ma, in caso avessi difficoltà a reperirlo, è in vendita anche on line nello shop Sapigen K.

Last Updated on

Stefania Gatta

Sapigen K detergente intimo

Editor's Rating:
5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  1. Chiederò alla mia farmacista se hanno il prodotto perché voglio provarlo, in passato ho avuto una spiacevole conseguenza dovuta all’utilizzo di un prodotto intimo acquistato al supermercato e da allora mi fido solo di quelli che vendono in farmacia. Grazie per il consiglio.

    • Ciao Marina, lo sto utilizzando da un po’ e devo confermare che è un ottimo prodotto. Nel caso non lo trovassi in farmacia puoi acquistarlo nel sito e utilizzare il codice sconto che puoi vedere alla fine del post

  2. soprattutto per quanto riguarda l’igiene intima è sempre meglio scegliere prodotti di qualità……. io scelgo sempre prodotti biologici